CONSULENZA DEL LAVORO

Consulenza sui contratti di lavoro, sia subordinato sia autonomo, sulle leggi e i contratti collettivi che li disciplinano.

Assistenza e tutela delle lavoratrici e dei lavoratori con qualifica di dirigente o quadro nelle fasi di costituzione o di risoluzione del rapporto di lavoro.

Consulenza nella verifica del corretto calcolo delle competenze retributive.

Consulenza per la valutazione del danno alla persona del lavoratore.

Consulenza sulle contestazioni disciplinari.

 

ASSISTENZA E DIFESA

Difesa dei lavoratori per la tutela del diritto alla corretta tipologia contrattuale, alla corretta retribuzione, al corretto inquadramento.

Difesa dei lavoratori contro provvedimenti del datore di lavoro assunti in contrasto con regole di legge o contrattuali (impugnazione di trasferimenti, licenziamenti individuali o collettivi, sospensioni in cassa integrazione, modifiche di mansioni o dell’orario di lavoro, ecc.).

Tutela dei diritti di libertà, dignità e sicurezza e dei lavoratori, casi di discriminazione per ragioni di genere, per maternità, di razza, sindacale, casi di “mobbing” “straining“o molestie sessuali, diritto al libero svolgimento di attività sindacale, ecc.

Tutela dei diritti dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali nei casi di contenzioso in relazione a vicende di esternalizzazioni, appalti di servizi, trasferimenti d’azienda e di ramo d’azienda, utilizzo della somministrazione di lavoro.

Tutela dei lavoratori che hanno subito infortuni o malattie professionali.

Tutela dei diritti delle rappresentanze e delle organizzazioni sindacali (azioni per la repressione della condotta antisindacale, ecc.).

Tutela dei diritti contrattuali dei lavoratori autonomi con contratto a progetto, contratto di associazione in partecipazione (o altro).

Tutela dei diritti legali e contrattuali dei lavoratori “in nero”, ovvero impiegati con falsi contratti di lavoro autonomo.