Le differenze retributive

27 Febbraio 2019

Sei un lavoratore dipendente con dei dubbi sulla tua busta paga?

Vuoi verificare se le tue mansioni lavorative corrispondono al livello contrattuale applicato sulla tua busta paga?

Hai dei dubbi sul calcolo ed il pagamento delle tue ore lavorate?

Vuoi avere un riscontro sull’esattezza della retribuzione percepita ?


La retribuzione che spetta al lavoratore dipende dall’inquadramento contrattuale sulla base delle mansioni e attività svolte e, dall’orario di lavoro.


Può verificarsi, però, che il lavoratore svolga mansioni superiori rispetto a quelle per le quali è stato assunto oppure che sia impiegato per un orario di lavoro superiore rispetto a quello contrattualmente previsto.

Inoltre, un lavoratore ha diritto di richiedere il pagamento di tutte le differenze retributive maturate in corso di rapporto di lavoro se, ad esempio:


In tali ipotesi il lavoratore ha diritto ad agire in giudizio per vedersi riconosciuta la differenza tra quanto percepito e quanto avrebbe dovuto percepire in base alle mansioni e all’orario di lavoro effettivamente svolto, con l’aggiunta degli interessi e rivalutazione monetaria.


Per un Approfondimento ulteriore


Stai cercando uno avvocato del lavoro?

AVVOCATO MATTEO MOSCIONI

con studio in Viterbo, specializzato in diritto del lavoro ed esperto in assistenza giudiziale e stragiudiziale rivolta ad Aziende, lavoratori o Organizzazioni sindacali.



5/5 (3)

Please rate this


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *