fbpx

Diritto del Lavoro

Il datore risarcisce il danno al lavoratore se revoca le ferie alla vigilia delle vacanze 5/5 (1)

Scatta lo straining perchè alla vigilia delle vacanze il datore revoca al lavoratore le ferie concesse da tempo. La gestione del rapporto, infatti, si rileva contraria ai principi di correttezza e buona fede, mentre il dipendente viene sottoposto a condizioni lavorative stressogene. Risultato? Il datore di lavoro deve risarcire il dipendente per il danno patrimoniale…

Coronavirus – infortunio sul lavoro e responsabilità del datore di lavoro 5/5 (2)

Infortunio sul lavoro L’infezione da SARS-Cov-2, come accade per tutte le infezioni da agenti biologici se contratte in occasione di lavoro, è tutelata dall’Inail quale infortunio sul lavoro e ciò anche nella situazione eccezionale di pandemia causata da un diffuso rischio di contagio in tutta la popolazione. Le patologie infettive (vale per il COVID-19, così come, per esempio, per l’epatite,…

Ferie e Coronavirus 5/5 (2)

Ferie, chi le decide? Noto e incontestato è principio per cui le ferie costituiscono un diritto del lavoratore condizionato all’assenso del datore di lavoro. Infatti, l’esatta determinazione del periodo feriale spetta unicamente all’imprenditore, quale estrinsecazione del generale potere organizzativo e direttivo dell’impresa e non è lasciato alla libera scelta del dipendente. Tale assunto è nel…

Contratto a termine e dimissioni senza giusta causa 5/5 (2)

Il rapporto di lavoro a tempo determinato può cessare legittimamente: alla scadenza del termine; prima della scadenza per il recesso del datore di lavoro assistito da giusta causa; prima della scadenza per il recesso del lavoratore assistito da giusta causa. Al di fuori delle due ipotesi ora esaminate, il recesso delle parti prima della scadenza…

Contestazione disciplinare tardiva? 5/5 (2)

Contestazione disciplinare tardiva? Il potere disciplinare indica la facoltà del datore di lavoro di irrogare sanzioni al lavoratore che venga meno ai suoi doveri contrattuali, e precisamente agli obblighi di diligenza, obbedienza e fedeltà sanciti dagli artt. 2104 e 2105 c.c. L’esercizio di tale potere disciplianare è, comunque, sottoposto a ben precisi limiti e vincoli…

Molestie sessuali sul luogo di lavoro 4.8/5 (5)

Sono molestie sessuali sul luogo di lavoro “quei comportamenti indesiderati a connotazione sessuale, espressi in forma fisica, verbale o non verbale, aventi lo scopo o l’effetto di violare la dignità di una lavoratrice o di un lavoratore e di creare un clima intimidatorio, ostile, degradante, umiliante o offensivo” (art. 26, comma 2).

Le differenze retributive

Sei un lavoratore dipendente con dei dubbi sulla tua busta paga? Vuoi verificare se le tue mansioni lavorative corrispondono al livello contrattuale applicato sulla tua busta paga? Hai dei dubbi sul calcolo ed il pagamento delle tue ore lavorate? Vuoi avere un riscontro sull’esattezza della retribuzione percepita ? La retribuzione che spetta al lavoratore dipende dall’inquadramento contrattuale sulla base…

Si può modificare l’orario di lavoro nel contratto full-time? 5/5 (2)

Il datore di lavoro, nell’esercizio dei poteri organizzativi riconosciutigli, può modificare, per esigenze dell’impresa, le modalità di esecuzione della prestazione lavorativa dei dipendenti, anche con riguardo alla distribuzione del lavoro nell’arco della giornata

Mobbing o Straining ?

Molto spesso se si subiscono vessazione, persecuzioni o violenze sul posto di lavoro subito è facile pensare subito al Mobbing. Tuttavia, gli elementi identificativi del mobbing sono: la presenza di almeno due soggetti, il mobber (parte attiva) ed il mobbizzato (parte passiva), che entrano in contrasto tra di loro; l’attività vessatoria continua e duratura; lo…

L’orario di lavoro

L’orario di lavoro settimanale Il parametro di riferimento nella disciplina del D.Lgs. 66/2003 è la settimana lavorativa. In particolare: L’orario di lavoro normale stabilito dalla legge è pari a 40 ore settimanali. Tutte le ore di lavoro extra, richieste ed effettuate, saranno classificate come lavoro straordinario (regime legale), con conseguente retribuzione maggiorata. L’orario normale di lavoro settimanale…