Lavoro gratuito è ammissibile?

13 Aprile 2018

Nel nostro ordinamento, il  lavoro gratuito non è ammissibile.

Infatti, il contratto di lavoro subordinato si presume sempre oneroso, anche se è possibile provare che la prestazione lavorativa è stata effettuata a titolo gratuito, per benevolenza o in vista di vantaggi indiretti del prestatore.

Ne deriva che l’eventuale accordo volto a eliminare il compenso per l’attività prestata dal lavoratore subordinato è invalido.

Tale accordo viene sostituito con l’applicazione del compenso previsto dal CCNL.

Ci sono delle eccezioni?

Certo, ci sono dei rapporti di lavoro subordinato che si caratterizzano per la gratuità della prestazione lavorativa.

Sono il lavoro familiare e il rapporto di volontariato.

 

Per un Approfondimento ulteriore

Molestie sessuali sul luogo di lavoro

Sono molestie sessuali sul luogo di lavoro “quei comportamenti indesiderati a connotazione sessuale, espressi in forma fisica, verbale o non verbale, aventi lo scopo o l’effetto di violare la dignità di una lavoratrice o di un lavoratore e di creare un clima intimidatorio, ostile, degradante, umiliante o offensivo” (art. 26, comma 2).

Read More

Le differenze retributive

Sei un lavoratore dipendente con dei dubbi sulla tua busta paga? Vuoi verificare se le tue mansioni lavorative corrispondono al livello contrattuale applicato sulla tua busta paga? Hai dei dubbi sul calcolo ed il pagamento delle tue ore lavorate? Vuoi avere un riscontro sull’esattezza della retribuzione percepita ? La retribuzione che spetta al lavoratore dipende dall’inquadramento contrattuale sulla base […]

Read More

Stai cercando uno avvocato del lavoro?

AVVOCATO MATTEO MOSCIONI

con studio in Viterbo, specializzato in diritto del lavoro ed esperto in assistenza giudiziale e stragiudiziale rivolta ad Aziende, lavoratori o Organizzazioni sindacali.

5/5 (3)

Please rate this


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *